S-punti di riflessione

Richard Avedon at Work Westdi Maurizio Rebuzzini

Richard Avedon at Work West

Il ritratto dell’apicoltore Ronald Fischer, fotografato a Davis, in California, il 9 maggio 1981, è il più celebre e conosciuto del progetto In the American West, di Richard Avedon (backstage di Laura Wilson, dalla monografia Avedon at Work in the American West).

Ci occupiamo della serie di ritratti del progetto In the American West, di Richard Avedon, confortati da una testimonianza diretta dell’autore e dal backstage raccolto in una affascinante monografia: Avedon at Work in the American West, di Laura Wilson. La serie è ampiamente nota, e fa già parte della Storia della Fotografia; non ci sarebbe altro da aggiungere ancora. Ma l’aggiornamento delle considerazioni di Richard Avedon, con accompagnamento di fotografie di scena, sono per tutti noi, a nostra disposizione. Utili per il nostro bagaglio di conoscenze e competenze della fotografia, compongono i tratti significativi di quei tasselli che, giorno dopo giorno, anno dopo anno, ci rendono fotografi migliori (di scatto o di interesse per). Soprattutto, persone migliori. Che la fotografia non sia mai un arido punto di arrivo, ma sempre uno straordinario s-punto di partenza.
Per la Vita, verso la Vita.
Avviato nel 1979, e completato in cinque anni, fino al 1984, In the American West, di Richard Avedon, è uno dei progetti fotografici più consistenti della fotografia contemporanea, quella che si data nei decenni che scorrono a partire dagli anni Sessanta. È uno dei progetti che hanno arricchito la Storia della Fotografia nel proprio complesso. Non si tratta di una fotografia che si ispira ad altro, a sé estraneo, ma di una fotografia che rimane autenticamente tale, manifestando stilemi che sono propri e caratteristici soprattutto del suo linguaggio espressivo, così come si è delineato e composto nello scorrere dei propri tempi, dalle origini di metà Ottocento.
Ovvero, anche nell’applicazione separata dall’assolvimento di incarichi e committenze, Richard Avedon è stato soprattutto fotografo, nella maniera e nei modi che ha collaudato e controllato con perizia per anni e anni e anni ancora. Non siamo in presenza di fotografia che si propone come arte (e da questo territorio dipende), ma di fotografia che è arte proprio in quanto… fotografia.
…Continua su FOTOgraphia 187 dicembre 2012

Comments are closed.

www.maurizioREBUZZINI.it
Attore della settimana
Accadde nel mese
Fumetto commentato
”Fumetti