Storia degli apparecchi

Nikon. Che storia è mai questa!

Nikon. Che storia è mai questa!

Mercoledì otto giugno, nell’ambito della settimana Nikon, organizzata e svolta da Fratelli Vigasio Store, di Brescia, si è svolto il seminario Nikon. Che storia è mai questa?, svolto da Maurizio Rebuzzini: sessantasette visualizzazioni (numero primo!), tra cronologia tecnica e costume. Al solito. Molti gli aneddoti e altrettante le storie che riguardano Nikon. In ogni caso,...
Continua »

Posted in HOMEPAGE, STORIA & MEMORIA, Storia degli apparecchi | No Comments »

1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita

1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita

Questa va sottolineata. Il racconto 1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita, di Maurizio Rebuzzini, direttore di FOTOgraphia (cartacea e online), ha una genesi particolarmente curiosa, quantomeno curiosa. Il titolo, che si aggiunge a quello precedente di dodici mesi, Alla Photokina e ritorno, è altrettanto attribuito alla collana Sguardi, delle...
Continua »

Posted in FOTOgraphia, HOMEPAGE, Libri (saggi), Storia degli apparecchi, Storia della fotografia | No Comments »

Leica: copie difformi

Leica: copie difformi

Le simil-Leica reperibili nei mercatini d’antiquariato fotografico sono imitazioni grossolane quanto gradevoli, peraltro sono vendute come tali e non in vece degli originali che raffigurano. Dunque, affermiamo come e quanto la falsificazione sia un attestato di valore. Niente truffa, ma solo il piacere di giocare con dei gustosi soprammobili. L’ipotesi ideologica della falsificazione affonda le proprie...
Continua »

Posted in Attorno alla fotografia, CURIOSITÀ, Storia degli apparecchi | No Comments »

1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita: Box Kodak (e dintorni).

1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita: Box Kodak (e dintorni).

Una volta ancora, sfogliando le pagine di 1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita, estraiamo una delle tante considerazioni lì espresse. Prima di farlo per l’ennesima volta, sempre con argomenti diversi, presi qui e là dai capitoli, richiamiamo passi dalla apprezzata prefazione di Giuliana Scimé, personalità di indiscusso alto valore...
Continua »

Posted in FOTOgraphia, Libri (saggi), Storia degli apparecchi, Storia della fotografia | No Comments »

1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita: Dagherrotipi

1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita: Dagherrotipi

La copertina del saggio 1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita visualizza anche un dagherrotipo. Uno è stato scelto, su sette fotografati. Due considerazioni simultanee e coincidenti. Prima di tutto, l’avvincente capacità fotografica di realizzazione, che ha dato vita e risalto a un soggetto eccezionalmente difficile da fotografare (un oggetto,...
Continua »

Posted in FOTOgraphia, Libri (saggi), Storia degli apparecchi, Storia della fotografia | No Comments »

Non si uccidono così neanche i cavetti!

Non si uccidono così neanche i cavetti!

Dal manuale di istruzioni per l’uso dell’attrezzatura fotografica KS-15 (Leica M2), redatte dal Quartier Generale del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti; febbraio 1969.
Continua »

Posted in Attorno alla fotografia, CURIOSITÀ, Storia degli apparecchi | No Comments »

Kodak Box

Kodak Box

Una autentica svolta senza ritorno, come rileva e sottolinea Maurizio Rebuzzini in 1839-2009. Dalla Relazione di Macedonio Melloni alla svolta di Akio Morita. Un accenno. Nel 1888, quando la Box Kodak apparve sul mercato statunitense, la giovane fotografia era tutta concentrata su una irrisolvibile disputa con l’estetica artistica. Oggi, non è il caso di riprendere...
Continua »

Posted in STORIA & MEMORIA, Storia degli apparecchi, Storia della fotografia | No Comments »

“Storie a strisce” di Pino Antonelli – Paul Strand

“Storie a strisce” di Pino Antonelli – Paul Strand

Pino Antonelli, illustratore, fumettista e fotografo, è nato a Roma, nel 1955. Vive e lavora ad Assisi. Per FOTOgraphia (cartacea) ha realizzato le tavole della serie Storia a strisce, esordita nel febbraio 1996, con Tina Modotti, e conclusasi nel luglio 2001, con Paul Strand.
Continua »

Posted in CURIOSITÀ, Fumetti, Storia degli apparecchi, Storie a strisce | No Comments »

www.maurizioREBUZZINI.it
Attore della settimana
Accadde nel mese
Fumetto commentato
”Fumetti