guadagnare-online-con-12print-design

ArtShop, vendi i tuoi prodotti con 12print!

Oggi vi parliamo di un progetto molto interessante, che senza dubbio entusiasmerà moltissimi fotografi, grafici e programmatori web. Ha già riscosso un grande successo. 12 Print ha avviato un interessante progetto rivolto proprio ai professionisti in questione. Il progetto si chiama ArtShop.

In poche parole permette a tutti i designer, fotografi e grafici di guadagnare con la propria creatività proprio grazie allo spazio messo a disposizione su ArtShop. L’iscrizione è completamente gratuita.

Ma come funziona? Come potete davvero guadagnare grazie a ArtShop? Sono molti gli ottimi progetti online che permettono appunto a professionisti e potenziali clienti di entrare in contatto, tuttavia quello di cui vi parliamo oggi è diverso dal solito per vari motivi.

Per prima cosa non dovete spendere neanche un centesimo per aprire il vostro negozio! Se avete una particolare dote artistica, tutto quello che dovete fare è sponsorizzare il prodotto che avete realizzato e metterlo all’interno dello store personale.

Dovete ovviamente pubblicizzare il più possibile il vostro store, sfruttando mezzi come i social network, l’e-mail marketing e tanto altro ancora. In questo modo. più condividete più condivisioni riceverete e maggiori clienti porterete alla vostra porta!

Potrete quindi vendere prodotti personalizzati aprendo il vostro Shop. Non solo, potete registrarvi e creare il negozio gratuitamente, nessuno influenzerà alcuna vostra scelta, neanche quella relativa al prezzo! Deciderete voi, in totale libertà, a quanto corrisponde il guadagno per il singolo prodotto messo in vendita.

Sono molto interessanti anche le agevolazioni. ArtShop quando raggiungete l’inserimento di 20 prodotti messi in vendita, vi offrirà un buono dal valore di 20€ e molti coupon di sconto da regalare ai vostri clienti, così da invogliarli ad acquistare presso di voi.

Cosa potete vendere su ArtShop?

Come abbiamo già detto si tratta di uno spazio aperto a tutti i creativi che lavorano nel campo della fotografia, del design e della grafica. Sul vostro shop potete quindi vendere grafiche, scatti fotografici, dipinti, illustrazioni… ma anchemagliette, tazze, poster, cappellini, tutti rigorosamente personalizzati!

Il bello di ArtShop è che non pretende di avere alcun diritto sulle vostre creazioni e immagini! In poche parole, potete chiudere il vostro negozio in qualsiasi momento lo riteniate più opportuno e vostra resterà la proprietà di ogni immagine caricata e di ogni prodotto messo in vendita! Non avete vincoli.

ArtShop per aiutarvi nella vendita, ma solo dopo il vostro permesso, inserirà i prodotti anche sui principali e-commerce come ad esempio eBay e Amazon.

Sembra addirittura che per fare tutto questo non serva neanche aprire la partita iva! Ovviamente, qualsiasi dubbio, potete risolverlo contattando i gestori del progetto che saranno ben felici di illustrarvi tutto nel dettaglio.

ArtShop a nostro avviso si rivela davvero un eccellente spazio messo a disposizione di tutti i creativi che vogliono o crearsi i primi contatti con futuri clienti, oppure per allargare la propria cerchia facendo conoscere i propri prodotti a un numero di persone sempre maggiore. La registrazione si fa in un attimo e tutto è molto semplice e intuitivo, dovete solo utilizzare la vostra creatività per offrire i vostri eccellenti prodotti!

c&a 2016

Boyfriend, la moda dei pantaloni a gamba larga

Chi l’ha detto che una donna per esprimere al massimo la propria femminilità, deve indossare abiti attillatissimi che mettono in risalto ogni forma? Molte donne sono assolutamente bellissime quando indossano abiti comodi e un po’ larghi. Se poi la tendenza è dalla loro, tanto meglio!
Facendo un giro sul
sito di C&A possiamo soffermarci a guardare i pantaloni boyfriend.

I Jeans Boyfriends sono pantaloni a gamba larga rivolti all’universo femminile. Bellissima l’inizio della descrizione di questo sito per il capo d’abbigliamento in questione. Dice che, se fosse una favola, l’ipotetico inizio di “C’era una volta” sarebbe perfetto. La storia di una fanciulla che indossò i pantaloni dell’amato per dimostrare il suo amore…

I Pantaloni BoyFriend sono realizzati con un taglio mascolino, che sulla coscia è più largo per andare poi a restringersi dal ginocchio in giù. Jeans che sono diventati di moda nell’ultimo periodo, soprattutto con il risvolto nella parte finale. Indossati con un bel tacco alto, la collezione Boyfriend saprà valorizzare il look di ogni donna.

Su C&A potete trovare questo modello di pantaloni donna a gamba larga, in differenti gradi di scoloritura. Un abbinamento perfetto è dato con i maglioni extra size oppure, potete sperimentare voi stesse l’abbinamento che più vi piace! Liberate la via alla creatività!
Questi pantaloni androgini possono trasformarsi in una vera arma della seduzione se indossati con camicetta femminile e scarpe col tacco. Uno stile unico quello di Boyfriend, pensate che possono adattarsi bene anche allo stile motociclista, basta abbinarli a una giacca in ecopelle e gli stivaletti.

[Top]
download

Come diventare fotografo? Guida in 6 passi

Come diventare un fotografo professionista? Sono tante le persone che vorrebbero fare della propria passione per il mondo delle fotografie, un vero e proprio lavoro a tempo pieno. E molte persone iniziano proprio così. Iniziano a fare foto per passione, poi man a mano si rendono conto di non desiderare altro dalla vita e così, cercano di diventare un fotografo vero e proprio, di quelli che, con i propri scatti, ci mangiano e pagano le bollette. Ecco 6 semplici consigli per diventare un fotografo!

Scattate più fotografie che potete. In ogni occasione e circostanza. La pratica è indispensabile in qualsiasi campo! La fotografia non fa eccezione. Cercate eventi sportivi nei dintorni, fotografate ricette, paesaggi, persone… All’inizio potete anche regalare qualche scatto giusto per farvi conoscere nel settore ma, due regole: mai tutto il servizio, solo per un breve periodo.
Specializzatevi. Scegliete un settore e buttatevi in esso anima e corpo. Che tipo di settore? Potete specializzarvi in foto naturalistiche, di cibo, animali etc. Tuttavia non sono questi i campi più remunerativi perché in qualsiasi momento potete farle e per tanto, possono avere un valore minore. Le foto più richieste sono ad esempio quelle degli eventi, degli sport e dei matrimoni.
Createvi un sito. Si, è necessario. Oggi è uno dei più potenti strumenti di marketing. Potrete inserire il vostro portfolio, scrivere articoli inerenti al tema, pubblicare alcuni dei vostri lavori per farvi conoscere etc. Essendo voi fotografi, è ovvio che l’immagine avrà più valore della parola scritta ma anche quest’ultima sarà importante per un discorso di ottimizzazione.
Non dimenticatevi dell’attrezzatura. Non pensate di vendere foto fatte con lo smartphone. Risparmiate o chiedete un prestito e acquistare una buona macchina fotografica con un buon obbiettivo.
Dovete aprire un’azienda. Ok, all’inizio potete farlo in prestazione occasionale questo lavoro, ma prima o poi l’azienda va aperta altrimenti non andate da nessuna parte. Dovete diventare fotografi freelance.
Dimenticatevi gli orari. Alcuni giorni avrete ben poco da fare, altri, dovrete lavorare no stop. Il mondo del freelance è esattamente questo!
Prendete dimestichezza con Photoshop, è un programma necessario. Anche questo dev’essere calcolato nell’investimento iniziale visto che non è gratuito.

Se vuoi imparare a fare tutto questo ti segnalo il corso gratis di diventaunfotografo.com, dove una serie di 4 video ti accompagnano lungo il processo di apprendimento della fotografia e del fotoritocco.

[Top]
accounting-761599_960_720

Assicurazione macchina fotografica – il grandangolo della sicurezza

 

Perché proteggere la fotocamera con una assicurazione

Uno dei parametri fondamentali di qualità delle macchine fotografiche che quotidianamente osserviamo nei cataloghi è la loro maneggevolezza, sinonimo di attitudine al movimento e al trasporto, come di comfort di utilizzo nelle situazioni più concitate. Ma sull’altra faccia della medaglia delle dimensioni ideali, sul lato oscuro della luna, che cosa troviamo?

Le misure sempre più compatte delle fotocamere e dei relativi obbiettivi comportano, a ben vedere, un maggior rischio di incidenti e danni causati da disattenzioni momentanee, quelle distrazioni pericolose e imprudenze varie che possono costare davvero care alla nostra macchina, come al nostro portafoglio.

Nel breve attimo di un flash, il grande pericolo di un errore

La fotografia è puro piacere e divertimento, e quando ci divertiamo non possiamo certo mantenere il livello di guardia sempre elevato. Se dobbiamo proprio aggiungere altri motivi per i quali un’assicurazione sulla macchina fotografica è in molti casi consigliata, pensate al furto, allo smarrimento del bagaglio e ai danni che esso può subire quando si è in viaggio, oppure ancora ai danni che possono derivare da un errore del fotografo o da condizioni climatiche proibitive. Queste sono le avversità che solitamente una buona polizza assicurativa prevede come standard di protezione.

Per una messa a fuoco veloce sulla garanzia

Una minima protezione alternativa potrebbe esser rappresentata dalla garanzie, e soprattutto dall’estensione della garanzia. Le garanzie applicabili alle macchine fotografiche hanno infatti una durata fissata a norma di legge in due anni dalla data di acquisto, sia in Europa che in Italia. Esse però non coprono danni derivati dal normale utilizzo della macchina, ma solo difetti di fabbrica.

Esistono tuttavia delle estensioni da applicare alle normali garanzie per allungare il periodo di copertura da 2 fino, solitamente, a 4 anni: si pensi alla garanzia Canon Care Extension oppure alla Nital Card messa a disposizione dalla Nikon.

Oltre ad estendere la durata della garanzia, alcune case costruttrici, come l’Olympus, mettono inoltre a disposizione del consumatore estensioni di 3 anni (per un totale di 5 anni se consideriamo i 2 anni di base), e una copertura che comprende danni derivati dal normale utilizzo.

Contro i danni accidentali

“Normale utilizzo”, già. Un’espressione che esclude indubbiamente i danni accidentali, quelli derivati da un uso improprio dell’attrezzatura, o da agenti atmosferici avversi, gli inconvenienti più frequenti legati all’ambiente fotografico. Per questo motivo, con la stipula di una polizza assicurativa per la fotocamera, soprattutto se siete professionisti e i vostri dispositivi sono perennemente sottoposti a varie sollecitazioni, sarete completamente coperti da tutte quelle tipologie di guasti che deciderete di inserire nelle vostre coperture, in base al tipo di utilizzo che fate della vostra macchina. Uno strumento delicato ha bisogno di sicurezza.

I comparatori: una grande profondità di campo sulle assicurazioni per fotocamere

Le polizze assicurative online sono le più convenienti da un punto di vista economico, anche perché sono paragonabili e confrontabili attraverso i siti comparatori, come ad esempio mioassicuratore.it, utilissimi strumenti che permettono di selezionare la copertura più adatta ai filtri che andremo ad impostare. Immaginate di avere a vostra disposizione gratuitamente un assicuratore infallibile che conosce alla perfezione tutta l’offerta del mercato e sa indirizzarvi verso la scelta migliore.

[Top]
Nikon_D3300_35833807__(2_of_14)

Dove acquistare una macchina fotografica reflex

Prima dell’avvento di internet chi voleva acquistare una macchina reflex andava nel negozio specializzato più vicino.
Per chi abitava in piccoli centri significava un viaggio verso la città più vicina, magari dopo aver telefonato per sapere se c’era il modello che cercava e dopo che si è informato su riviste specializzate per mesi.

Oggi, grazie all’e-commerce, è possibile fare l’acquisto dal proprio pc in una giornata, dopo aver letto le recensioni, trovato il prezzo migliore e vedere arrivare la reflex dei tuoi sogni direttamente a casa tua a qualche giorno dall’acquisto.
Il problema che abbiamo oggi è proprio quello di trovare il sito giusto che ti permetta di trovare la reflex che cerchi al miglior prezzo.

Se sei appassionato di reflex c’è chi ha pensato a te, se cerchi una nuova macchina fotografica o un nuovo obiettivo per quella che hai già allora ti conviene dare un’occhiata ad un nuovo sito dedicato solo ed esclusivamente alle macchine fotografiche reflex: www.fotocamere-reflex.it

Ci sono capitato per curiosità grazie alla pubblicità cercando il miglior prezzo della Nikon d3300 e sono rimasto molto incuriosito dal sito.
Ho iniziato la navigazione dalla macchina fotografica che stavo cercando ho visto che è stata recensita molto bene, indicando i punti di forza e i punti deboli della macchina, le caratteristiche tecniche, i link per i manuali d’uso e, la cosa che più mi è piaciuta, una serie di obiettivi, flash, borse e memorie scelte apposta per la Nikon D3300.

Gli obiettivi a colpo d’occhio sono pochi, ma andando poi a vedere le schede dei singoli ne ho capito il motivo.
Sono stati presi più o meno i migliori 3 obiettivi di ogni tipologia delle 3 fasce di prezzo presenti sul mercato, così sia l’amatore che il professionista può trovare quello che cerca risparmiando (non sempre) anche il 50%.

Idem per le borse e gli altri accessori che trovate sulla pagina della reflex.

L’idea di fare una pagina per macchina fotografica con una scelta di accessori e con i link all’acquisto solo su amazon ed ebay è molto molto intelligente, permette di risparmiare un sacco di tempo, e anche la scelta di utilizzare i 2 shop più grandi del mondo è una scelta azzeccata.
Come è scritto anche sul sito questa scelta è fatta per garantire l’acquirente che si troverà a sborsare anche parecchie centinaia di euro e quindi deve essere tutelato al massimo, e come sanno tutti i siti di e-commerce con la cura del cliente più alta sono proprio amazon ed ebay.

Quindi anche se si trovano prezzi più bassi cercando tra i vari comparatori, i creatori di Fotocamere Reflex hanno optato di portare i potenziali acquirenti verso l’acquisto più sicuro e tutelato. Anche qui un’ottima idea, perchè preferisco spendere 10€ in più ed essere sicuro che in 5 giorni ho una reflex completa e bene imballata che risparmiarli e rischiare di avere una macchina fotografica rovinata, fosse anche solo l’imballaggio.

Sono andato poi a navigare il resto del sito, partendo dalla home page che spiega un po’ di concetti e rimanda alle altre pagine del sito, come ad esempio la guida all’acquisto, fatta molto molto bene, che permette di scegliere una reflex in maniera ponderata e quindi di non buttare centinaia (o migliaia) di euro in macchinette professionali quando a noi serve una amatoriale o una semiprofessionale.

Le macchine fotografiche recensite sono poche, e solo dopo qualche minuto ho capito il perchè, sono recensite solo le reflex in commercio e non quelle di 3 o 4 anni fa. Probabilmente chi ha fatto il sito, essendo molto recente, si è focalizzato solo su quelle che sono ancora in commercio e non ha recensito vecchie macchinette.
E’ un peccato per chi cerca accessori per macchine fotografiche che usa già da anni.

Un’altra bella risorsa è la pagina “cosa puoi fare con la tua reflex” dove viene spiegato in maniera semplice e facilmente comprensibile la differenza tra una reflex e una macchina automatica compatta o una bridge. L’unica pecca è che ci sono poche immagini a corredo dell’articolo.

L’ultima pagina di cui volevo parlarvi è una specie di classifica migliori/peggiori, che è stata stilata basandosi principalmente sul rapporto qualità prezzo e che invece non tiene conto per esempio del parco obiettivi (importantissimo) e degli altri accessori. Rimane comunque una classifica molto comoda per chi deve comprare una reflex nuova.

Concludendo devo dire che questo nuovo sito dedicato solo alle reflex è un sito che mancava, almeno in Italia, e che diventa una fonte molto comoda e molto rapida da consultare sia se si vuole cambiare la propria macchina fotografica sia se si cercano lenti e accessori.

[Top]

Sconti per Fotocamere, acquista online al prezzo migliore.

In questo post ti aiutiamo ad acquistare le fotocamere e ti presentiamo una guida su come risparmiare, usufruendo dei tanti sconti a disposizione.

Nella società di oggi, in cui l’ elettronica è un vero punto di riferimento, molti consumatori si trovano davanti all’ eterno dilemma: acquistare una fotocamera, oppure uno smartphone che funge da fotocamera? In alcuni casi infatti le qualità grafiche di uno smartphone possono essere paragonate a quella di una tradizionale macchina fotografica. Prima di scegliere se acquistare uno smartphone oppure una macchina fotografica (o una fotocamera digitale), è senza dubbio importante farsi delle domande.

Per quale motivo devo acquistare una fotocamera? Se la mia intenzione è immortalare paesaggi, ricordi di esperienze di viaggio, cerimonie o momenti importanti della vita e poi effettuare una stampa professionale, senza alcun dubbio devo scegliere una fotocamera digitale, anche di ottima qualità. A maggior ragione se utilizzo le immagini fotografiche come contenuto web, oppure se svolgo un’ attività professionale, l’ utilizzo di una fotocamera professionale è d’ obbligo. Se invece il mio interesse primario è scattare fotografie e pubblicarle nei social network, come Facebook e Instagram, l’ utilizzo di uno strumento di fotografia digitale è inutile e più complesso di uno “share” fatto con uno smartphone.

Quali sono i migliori prodotti di fotografia digitale? Diciamolo chiaramente, nel mondo della fotografia digitale, i risultati sono strettamente collegati alla qualità del prodotto e se bisogna fare le omelette con le uova che si hanno, molto spesso se si è in possesso di uno strumento di fotografia mediocre, sarà molto dura ottenere un obiettivo soddisfacente. Puoi scegliere le migliori macchine fotografiche leggendo blog e guide importanti e poi utilizzare i tradizionali strumenti del risparmio come i portali di shopping, i comparatori o i siti di coupon. Qui di seguito ti mostriamo come fare.

Dopo aver selezionato il prodotto che vuoi acquistare, devi trovare il prezzo migliore. Puoi fare un’ analisi incrociata tra questi seguenti strumenti online.

Google Shopping / Amazon. Google e Amazon sono considerati dei Market Places e assieme ad Ebay rappresentano un’ ampia fetta del mercato italiano dell’ e-commerce per l’ elettronica e per la fotografia. I prezzi di Amazon sono molto bassi e senza dubbio l’ offerta per la spedizione gratuita è davvero molto allettante. Comprando su Amazon avrai a disposizione dei coupon periodici per l’ elettronica. Potrai scegliere tra prodotti di marche eccezionali, come Canon, Nikon, Sony, Olympus e Polaroid.

Comparatori d’ Acquisto. In Italia sono moltissimi, vi possiamo elencare Trovaprezzi, Shoppydoo e BuyCentral come quelli più famosi e principalmente utilizzati dai cittadini. Per ogni prodotto è presente una scheda e potete ricercare il vostro preferito (ad esempio “NIKON D5200”) e verranno elencati tutti i negozi italiani con il prezzo più basso. Selezionate il negozio con maggiore convenienza e che vi offre la spedizioen gratis. Il gioco è fatto, il risparmio è garantito.

Siti di Codici Sconto. Sono quelli in cui l’ acquisto è più rapido e spesso più soddisfacenti. Anche grazie all’ incentivo dei codici promozionali, che sono sempre ben accetti per il consumatore. Ad esempio visitate il sito CodiceSconti.it e nella categoria elettronica troverete tanti negozi specializzati nella vendita di materiale per la fotografia digitale. A nostro avviso le migliori promozioni provengono da siti specializzati del settore come ValueBasket e Unieuro. Il prezzo di listino di questi prodotti potrebbe diminuire nei periodi in cui sono presenti i saldi. Dunque vi consiglio di iscrivervi alla newsletter e di ricevere le ultime promozioni, a portata di click.

[Top]
photographer-424622__180

Sony A77: fotocamera digitale da urlo

Non siete mai contenti delle foto che ottenete? Vi piacerebbe avere una gestione immediata delle immagini, ma non sapete quale fotocamera digitale utilizzare? È entrata in scena la nuova Sony A77, un dispositivo esclusivo e di altissima qualità.

Questa simil reflex professionale ha stracciato la concorrenza di Canon e si aggiudicata il posto d’onore nel mondo delle fotocamere digitali. Si presenta con un design che assomiglia in tutto e per tutto a una reflex, ma in realtà non è un modello di questo genere perché non ha lo specchio mobile. Al suo posto è stato integrato uno specchio, semi trasparente che consente l’utilizzo di un sistema AF.

Tra le caratteristiche maggiormente apprezzate, segnaliamo la velocità, visto che Sony A77 riesce a scattare fino a 12 foto al secondo, offrendo una risoluzione di 24megapixel. Da notare il super mirino elettronico e il sensore integrato di altissima qualità che non deluderà nemmeno i fotografi più esigenti. La messa a fuoco continua dei soggetti in movimento risulta più rapida, grazie al sistema di messa a fuoco a 19 punti, con 11 sensori a croce, di nuova concezione (per la A65 un sistema AF a 15 punti con 3 sensori a croce).

Inoltre ricordiamo che la funzionalità Tracking Focus, permette di avere una messa a fuoco bloccate anche sui soggetti in movimento. La qualità dell’immagine è garantita da un sensore CMOS Exmor APS Hd, progettato ex novo da Sony, come rimanere delusi?

Non ci resta che attendere il mese di ottobre.

[Top]
pnx

La nuova Pentax per zoom professionali

Siete in cerca di una fotocamera professionale che sia capace di offrirvi una zoom digitale altamente professionale? La vostra soluzione è già in commercio: Petax Rz18 Optio, una soluzione conveniente e un corpo sottile e leggero che permette un trasporto leggero in qualsiasi situazione.

La particolarità più interessante di questa fotocamera? La presenza di uno zoom ottico 18x, un obiettivo pari a 25-450mm e una luminosità di f/3.5-5.9. Con la nuova Pentax Rz18 Optio avrete la possibilità di fotografare qualsiasi tipologia di ambienti, dagli interni ai ritratti, dai paesaggi alle foto sportive.

Pentax Rz18 propone un sensore da 16 megapixel davvero interessante e uno stabilizzatore meccanino Mobie SR di altissima qualità che agisce sul sensore per ridurre al minimo i tremolii della macchina. Praticamente scattare foto mosse con questo dispositivo sarà praticamente impossibile, che ne pensate? Non è la fotocamera che tutti sognano?

Analizzando nel dettaglio la struttura della Pentax Rz18 Optio, si nota la presenza di un display LCD da 3 pollici con una risoluzione pari a 460.000 pixel. Utilizzare questo dispositivo sarà semplice e veloce, visto che si tratta di un dispositivo digitale completamente automatico e dotata di funzionalità innovative.

Potrete selezionare la scena migliore per le situazioni più diverse da fotografare, tra le altre funzionalità incluse, segnaliamo il riconoscimento dei volti Face Detection AF&Ae, che permette di scattare meglio i ritratti e la modalità panorama per incredibili foto realistiche. Non mancano filtri ed effetti speciali per la felicità di tutti gli appassionati del mondo fotografico.

Pentax RZ18 è disponibile in commercio nelle tonalità: nero, bianco e arancio al prezzo di 199,00 euro.

 

[Top]
sam

La fotocamera per realizzare autoritratti perfetti: Samsung MV800

Vi piacerebbe acquistare una fotocamera digitale davvero rivoluzionaria e originale? Molto probabilmente le vostre aspettative non saranno deluse dalla nuovissima Samsung MV800. Stiamo parlando di un dispositivo caratteristico realizzato appositamente per gli appassionati di fotografia digitale che amano scattare foto ovunque.

Questo dispositivo all’avanguardia è caratterizzato dalla presenza di un display AMOLED da 3 pollici, funzionalità touchscreen e Flip-out. Quest’ultima caratteristica è quella che rende Samsung MV800 una fotocamera per veri professionisti, infatti, ha un display che permette di essere ruotato fino a 180° per scattare foto davvero spettacolari.

Per questo motivo Samsung MV800 è consigliata a tutte le persone che vogliono effettuare degli autoritratti davvero professionali e perfetti. Grazie alla funzionalità flip-out, il soggetto da fotografare potrà vedere in tempo reale la propria espressione, non male vero? Tutto questo prima era disponibile solamente all’interno di uno studio fotografico.

Piccole misure per una grande potenza, solo 92 x 56,2 x 10,3 mm e ha un peso di 121 grammi la nuova fotocamera per autoritratti di Samsung. Il sensore è appartenente alla tipologia CCD da 16,2 megapixel, zoom 5x e luminosità pari f/3.5.9, praticamente un dispositivo compatto ma capace di offrirvi il massimo sotto l’aspetto fotografico.

Non manca il doppio sistema di stabilizzazione che eviterà al 100% la possibilità di effettuare fotografie mosse. Per la gestione delle foto è stata integrata l’interfaccia Smart Touch 3.0Ui che ne facilità l’utilizzo anche alle persone meno esperte. Il funzionamento di questo dispositivo fotografico è automatico e intelligente, grazie alla funzionalità Smart Auto.

Insomma cosa desiderare di meglio? Infine ricordiamo che tra le funzioni è integrata la possibilità di effettuare foto panoramiche, foto 3D e applicare filtri creativi alle foto. Sarà disponibile nei negozi entro il mese di settembre a un prezzo superiore a 300 euro.

[Top]
lumix

La condivisione delle foto con Lumix Club

In questi giorni è stata lanciata sul mercato la nuova fotocamera digitale Lumix DMC Fx90, un dispositivo fotografico Wi-Fi all’avanguardia per realizzare foto mozzafiato. Ebbene Panasonic ha deciso di integrare a questa proposta clamorosa, un innovativo servizio che offre la possibilità di effettuare la condivisione delle immagini con funzionalità a link a siti esterni o ai social network.

Finalmente condividere le immagini dei fine settimana passati con gli amici o le vacanze estive non sarà più un problema con Lumix Club. Invece di dover caricare le immagini all’interno del computer, la condivisione avverrà in tempo reale e senza particolari problemi che ne dite? Non è geniale?

Con Lumix Club oltre ad avere la funzione di link a siti esterni, potrete caricare in maniera simultanea le immagini all’interno del social network più famoso ed effettuare la condivisione con una singola operazione. Inoltre utilizzando la funzionalità Lumix Link, potrete caricare le fotografie scattate dalla vostra DMC FX90 all’interno dei SNS e sui portali di condivisi foto.

A partire dal 5 settembre sono stati inserire tra i siti web e le altre società disponibili a fornire servizi di condivisione anche Facebook, Flicker, Picasa e YouTube. E’ necessario sottolineare che l’applicazione Lumix Link sarà disponibile esclusivamente per iPhone e smartphone Google Android.

Quali servizi aspettarsi dal prossimo futuro? Sicuramente la possibilità di creare un album fotografico facile da utilizzare, un utile servizio di archiviazione per caricare su album le foto e vederle all’interno di cellulari e Tv e ovviamente anche la funzione Timeline per visualizzare foto e filmati per data.

Ricordiamo che Lumix Club sarà compatibile con i dispositivi compatibili, che ne dite? Per avere maggiori informazioni visitate il sito ufficiale: http://lumixclub.panasonic.net.

[Top]